• Escursionismo Estivo

BECCA FRANCE


BECCA FRANCE - 30-09-2018 ESCURSIONISMO ESTIVO

Descrizione

Piacevole escursione autunnale nei boschi di Verrogne, verso la Becca France.

Località di partenza: Homene di sopra (parcheggio) 1480 m

Località di arrivo: Becca France 2312 m

Dislivello: 825 m

Difficoltà : E/EE - E fino alla cresta e poi EE dalla cresta fino in vetta.

Tempo di percorrenza: 3 ore

Ritrovo: ore 06.30 in c.so Regina Margherita ang.c.so Potenza (ex istituto Maffei)

Partenza: ore 06.45

Rientro previsto: ore 18.30 circa

Mezzi di trasporto: Auto

Equipaggiamento: La gita si svolge su sentiero segnalato. Sono indispensabili: pedule o scarponi efficienti, pantaloni lunghi, pile, giacca a vento, mantella o ombrello in caso di maltempo, cappello, occhiali da sole, crema solare, zaino, borraccia. Utili i bastoncini telescopici.

Punti acqua lungo il percorso:  consigliabile presso abitazione propria.

Iscrizioni: entro il venerdi’ antecedente la gita (28-09-2018).

Costi: 3 euro (spese organizzative*)

*NOTA La Sottosezione UET del CAI TORINO raccomanda per i partecipanti non soci la copertura assicurativa infortuni ad euro 5,57 al giorno e la copertura soccorso alpino ad euro 2,23 al giorno. Per i non soci iscrizione deve essere fatta entro il giovedì precedente l'escursione, comunicando data di nascita ed indirizzo.

Accompagnatori:

Carlo Santoiemma (ASE) 339/625.77.59

Marco Chiovini (AE) 347/340.71.93

Luciano Garrone (AAG) 348/747.14.09

Valter Incerpi (ASE) 38/234.95.50

Cartografia: Carta dei sentieri n° 4 - 1:25.000 Conca di Aosta – Monte Emilius – Monte Fallère

Percorso stradale: Da Torino verso Aosta (autostrada A5 Torino-Aosta), Sarrè, Homene di sopra dove si parcheggiano le auto (parcheggio non grosso)

Percorso: La Becca France è una montagna a Nw della città di Aosta, famosa per la grande frana del 6 Luglio 1564. Alle ore 06,00 una frana dalla parete SE, causata da una sacca d’acqua, seppelli’ per intero il villaggio di Thouraz o Thora con i suoi 600 abitanti e tutto il bestiame. Il colpo fu sentito fino a Pont Saint Martin. Oggi il villaggio è stato costruito sulla sponda opposta. Anticamente era un centro abitativo molto importante: vi si tenevano due delle fiere a livello europeo, la più importante era quella delle sementi, oltre a quella del bestiame. Thouraz era l’ anello di congiunzione nella Via delle Alpi che da Aosta conduceva al Gran San Bernardo e nella Valdigne attraverso Vens. Giunti al piccolo parcheggio di Homene Dessus (di sopra) (1493 m) si sale attraversando la piccola borgata omonima verso il piccolo agglomerato di Combelin (1586 m). Si prosegue lungo il sentiero 10-11° purtroppo molto accidentato per via dei numerosi tronchi caduti che ostacolano il sentiero arrivando al bivio in località Plan Neyret (2000 m circa) dove si svolta a destra proseguendo in direzione del sentiero che arriva da Bellun il 9A. Si prosegue su cresta facile sino a quota 2114 m dopo il tratto diventa EE sino ad arrivare alla Becca France 2312 m da dove con una giornata limpida si può ammirare un panorama a 360° compresa la sottostante città di Aosta e buona parte della valle centrale.

 

Si fa presente che il raggiungimento della meta terrà conto delle condizioni meteo del momento e sarà deciso ad insindacabile giudizio degli accompagnatori.


Photo Gallery

Back to top