• Cultura

Convegno: "Ma perchè esistono le montagne?"


Convegno:

Descrizione

Ore 21.00 Sala degli Stemmi presso la Sede Sociale del MOnte dei Cappuccini

Si tratta di un'esposizione/presentazione di carattere geologico finalizzata a dare una risposta ad una domanda, diciamo un po' provocatoria, per tutti coloro che frequentano l'ambiente alpino:
"Ma perché ci sono le montagne?" (Sottotitolo"Introduzione all'orogenesi alpina"). 

Convegno

Ma perchè esistono le montagne?

Introduzione all'orogenesi alpina

Dopo una breve analisi di com'è costituito il sottosuolo del nostro pianeta entreremo nel merito della teoria della "Tettonica a placche" o "Deriva dei continenti e degli oceanici", grazie alla quale oggi possiamo spiegare i fenomeni geologici che portano alla formazione dei terremoti, dei vulcani e delle catene montuose.

Relativamente a quest'ultimo aspetto parleremo della catena alpina, di come si è formata ed evoluta dal punto di vista geodinamico in milioni di anni, della  pertinenza paleogeografia delle vette più comuni che conosciamo, in particolare del Piemonte e della Valle d'Aosta. 
Termineremo infine con illustrare una sequenza di rocce che rappresentano una porzione di un fondo oceanico, ancora perfettamente conservato, che oggi affiora, però, a circa 2.500 metri sopra il livello del mare.
Pur essendo un'esposizione di carattere geologico la presentazione sarà supportata prevalentemente da immagini, schematizzazioni e fotografie.
Il programma potrà comunque variare in funzione dell'interesse dei presenti e degli aspetti che più saranno di interesse in modo da rendere la serata una "chiacchierata tra gli amici dell'UET".
 
Relatore Dott. Luigi LEARDI


Back to top