• Escursionismo Invernale

Santuario Clavalite' mt 2535 (Valtournenche)


Santuario Clavalite' mt 2535 (Valtournenche) - 10-03-2019 ESCURSIONISMO INVERNALE

Descrizione

Santuario Clavalite' mt 2535 (Valtournenche)
Partenza:La Barmaz mt 2023
Dislivello mt 512

Località di partenza: Cheneil mt. 2023

Località di arrivo: Santuario Clavalitè mt. 2535

Dislivello: mt. 576

Difficoltà : MR/WT2

Tempo di percorrenza: ore 2,30

Ritrovo: ore 6,30 in c.so Regina Margherita ang.c.so Potenza (ex istituto Maffei)

Partenza: ore 6,45

Rientro previsto: indicativamente ore 18,00

Mezzi di trasporto: auto

Equipaggiamento: Abbigliamento invernale + guanti, berretto di lana, occhiali da sole, crema solare, Ciaspole, Bastoncini, ARTVA, Pala, Sonda, Ramponcini.

Punti acqua lungo il percorso: Cheneil

Iscrizioni: Presso il Centro Incontri CAI Sezione Torino al Monte dei Cappuccini il venerdì sera dalle ore 21.00 alle ore 23.00 oppure contattando telefonicamente gli accompagnatori

Costi : 3 euro (spese organizzative*)

*NOTA La Sottosezione UET del CAI TORINO raccomanda per i partecipanti non soci la copertura assicurativa infortuni ad euro 5,57 al giorno e la copertura "soccorso alpino" ad euro 3,00 al giorno. Per i non soci l'iscrizione deve essere fatta entro il giovedì precedente l'escursione, comunicando data di nascita ed indirizzo.

Accompagnatori:

Incerpi Valter (ASE) tel. 338 2349550

Venturini Giorgio (ASE) tel. 340 1704491

Bravin Luigi (AE/EAI) tel. 338 8000696

Motrassini Luca (AE/EAI) tel. 338 7667175

Cartografia:

Carta IGC n.5 Cervino / Matterhorn e Monte Rosa 1:50.000

Comunità Montana Monte Cervino, 1999, n.2, Media Valle 1:25.000

Percorso stradale: Autstrada Torino-Aosta (uscita Saint Vincent) – prosguire in direzione Val Tournanche e superare il centro di Valtournenche, girare a destra in direzione Brengaz Cheneil fino al parcheggio.

Percorso: Dal parcheggio seguire le indicazioni per Cheneil, risalire la mulattiera sino a portarsi nel grazioso pianoro in cui è sito il villaggio.

Attraversare il pianoro dirigendosi verso le case del villaggio. Al termine dello stesso proseguire sulla pista battuta sino a raggiungere una palina segnaletica: proseguire diritto per una cinquantina di metri dopodichè deviare a sinistra incominciando a risalire il bosco con una diagonale (normalmente vi è la traccia battuta).

Dopo una decina di minuti si raggiunge una piccola radura in mezzo ai larici: da qui inizia un tratto di percorso, abbastanza impegnativo, solcato dalle tracce degli sciatori in discesa. Questo tratto di itinerario segue una piccola crestina spartiacque sino a raggiungere nuovamente la pista battuta.

Seguire la pista sino al Colle di Fontana Fredda: vi è la possibilità di tagliare alcuni suoi ampi tornanti, risalendo però dei tratti di consistente salita. Superato un ultimo tratto piuttosto ripido, la pista battuta vira verso destra puntando il colle di Fontana Fredda.

Dopo aver avvistato l’arrivo dello ski-lift, svoltare a sinistra e si percorre in pochi minuti il tratto che separa il colle dal Santuario de la Clavalité.

Giunti al Santuario si può infine apprezzare il bellissimo panorama sul Cervino e le Grandes Murailles senza trascurare la bella vista sulle cime attigue: Monte Roisetta e Grand Tournalin.

 

Si fa presente che il raggiungimento della meta terrà conto delle condizioni meteo del momento e sarà deciso ad insindacabile giudizio degli accompagnatori.


Back to top