• Escursionismo Invernale

Giro ad anello delle borgate Vanzon m 1650


vanzon.png

Descrizione

Giro ad anello delle borgate Vanzon

Un sentiero ad anello che tocca alcune delle più antiche borgate montanare di Oulx, un posto pieno di fascino, storia e natura.

 

UET organizza il 09 gennaio 2022

GIRO AD ANELLO DELLE BORGATE VAZON

 

Località di ritrovo: Valle Susa, Bivio per Amazas m 1210 (vedi percorso stradale)

Orario di ritrovo: ore 08:45

Partenza dell’escursione: ore 09:00

Dislivello: m 440

Difficoltà: EAI-F (come da circolare 22/2021 del 24/11/2021)

Tempo di percorrenza: ore 4,00

Equipaggiamento: La gita si svolge su sentiero segnalato. Sono indispensabili: pedule o scarponi efficienti, pantaloni lunghi, ghette, pile, giacca a vento, mantella o ombrello in caso di maltempo, cappello, occhiali da sole, crema solare, zaino, borraccia.

Obbligatorio: ARTVA, Ciaspole, ramponcini, bastoncini telescopici.

Punti acqua lungo il percorso: Portarsela da casa.

Mezzi di trasporto: auto proprie

Iscrizioni: entro le ore 21:00 di mercoledì 5 gennaio: tramite l’apposito form presente in questa stessa pagina web.

A seguito delle disposizioni del CAI Centrale - contenute nelle Note Operative della Commissione Centrale per l’Escursionismo (CCE) n. 4371 del 29/11/2021 - per affrontare l’emergenza da covid-19 al fine della ripresa delle attività in sicurezza, ciascun socio che intenda partecipare alle gite è tenuto a:

- prendere visione delle note operative per i partecipanti;

- portare con se mascherina e disinfettante come previsto dalle normative

- esibire il Green Pass Base ottenibile effettuando un tampone rapido o molecolare con esito negativo, se in zone bianche o gialle; non così in ipotesi di zone arancioni, in cui sarà, invece, necessario il green pass “rafforzato”;

- portare con sé il modulo di autodichiarazione, debitamente compilato e sottoscritto.

 

Detto modulo, unitamente alle norme del CAI Centrale, è disponibile sul sito UET al seguente link: https://www.uetcaitorino.it/1152/tipologia-green-pass-per-gestione-delle-attivita-al-chiuso-e-allaperto

Poiché le nuove disposizioni prevedono possibili limitazioni nel numero delle persone ammesse alle escursioni,

è necessario attendere una e-mail di autorizzazione. Nel caso di mancata ricezione, contattare il sabato mattina, precedente l’escursione, uno degli accompagnatori.

Costi: 3 euro (spese organizzative) 

Accompagnatori:

AAG/AE/EAI Franco Griffone 328.4233461

ASE Giorgio Venturini 340.1704491

AE/EAI Luca Motrassini 338.7667175

ASE Claudio Falco

ANE Pier Mario Migliore

Cartografia: Fraternali n° 2 ALTA VALLE SUSA – ALTA VAL CHISONE 1:25.000

Bibliografia: Escursioni con le Racchette da Neve nelle Valli Susa e Sangone

editore I libri della Bussola

Descrizione della gita: Camminata facile e molto suggestiva, che permette di attraversare alcune splendide borgate della valle. L’itinerario si snoda quasi interamente nel bosco.

Lascità l’auto in prossimità del ponte sulla Dora, attraversare a piedi la borgata di Amazas fino alla fine dell’abitato. A sinistra inizia una strada sterrata (direzione Soubras) facilmente individuabile anche con la neve, imboccarla e attraversare il bosco fino alla frazione. Proseguire nel centro del paese, gustandone il silenzio e la calma invernali; superare la fontana e proseguire prendendo il sentiero indicato per il Rifugio Alpino La Chardouse situato nella borgata Vazon. La bella Borgata Vazon m 1650, circondata da ampi prati (innevati), è abbellita dalla caratteristica fontana coperta da una grande tettoia in scandole di legno (il termine scandola proviene da latino scandolae-arum e il suo significato è proprio quello di assicelle, schegge, principalmente per coprire tetti) e dalla Chiesa dedicata alla Madonna delle Nevi. Imboccare il sentiero che scende a Pierremenaud. Il piccolo borgo, caratterizzato del 1853 e dalla chiesetta dedicata a Sant’Antonio da Padova del 1711, offre un aperto panorama su Sauze d’Oulx che merita un pausa. Per ultimare l’anello prendere il sentiero che collega la borgata Pierremenaud alla Borgata Amazas scendere al parcheggio lungo la strada precedentemente percorsa. 

Percorso stradale: da Torino percorrere l’autostrada per Bardonecchia, uscita Oulx Est, oppure seguire la SS24 del Monginevro fino al cento do Oulx, qui proseguire sulla statale in direzione Cesana fino al bivio per la frazione Amazas; in prossimità del ponte sulla Dora lasciare l’auto.

 

Si fa presente che il raggiungimento della meta terrà conto delle condizioni meteo del momento e sarà deciso ad insindacabile giudizio degli accompagnatori.


Iscriviti subito a questo evento!! Qualunque sia la tua passione per la Montagna, noi ti aspettiamo!

Iscrizione CAI per l'anno in corso*   SI    NO
 Autorizzo il trattamento dei dati personali


Back to top